USCITA OTTOBRE 2016

A ventanni dalla fine della guerra nei Balcani misteri irrisolti e delitti impuniti seguitano a tormentare l’anima di un Paese sventrato, umiliato da scontri fratricidi, orrori, violenze ingiustificabili. E tra le macerie architettoniche, morali, della vecchia Sarajevo sorge un’inedita volontà di verità raccontata con attenzione critica e trasporto emotivo da Antonio Evangelista. Ecco allora Califfato d’Europa, un romanzo-storico aperto all’inchiesta, a tesi di rilevante interesse politico, che punta al cuore dei fatti, a informazione consapevole, autentica, coraggiosa. E cosa c’entrano i gasdotti del South Stream coi massacri civili? Cosa ci fa Osama Bin Laden nell’ufficio del presidente della neonata Repubblica Bosniaca? Perché gli americani manipolano informazione e agenzie di stampa estera? L’autore ricostruisce dunque le dinamiche occulte di un conflitto gestito da politici corrotti, da guerriglieri senza scrupoli, sviscerando passioni e inquietudini di protagonisti arresi all’infamia della crudeltà o disposti a cambiare rotta. Eroi alla ricerca di impossibile redenzione atta a vendicare le vittime innocenti dimenticate, colpire i veri responsabili, donare dignità e pace a una terra stuprata da interessi finanziari e sporca ideologia.

 
     
     
 
IRIS 4 EDIZIONI - Via R.Malatesta,25 00176 Roma - tel.0648930628     Uff. Stampa 3406170535 info@iris4edizioni.com